Cral Inps
Roma Provinciale
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cultura

LA BASILICA PATRIARCALE DI SANTA MARIA MAGGIORE
ED IL PRESEPE
DI ARNOLFO DI CAMBIO
Sabato 7 dicembre 2013

    

La Basilica Patriarcale di Santa Maria Maggiore, la più "intatta" tra quelle romane, conserva al suo interno incredibili capolavori artistici e mosaici medievali. Oltre ad una delle quattro Porte Sante, vi è infatti custodita una straordinaria reliquia: la mangiatoia che fu la prima culla di Gesù.  Al suo interno è poi visibile il primo presepe della storia realizzato con statue, scolpite per volontà di papa Niccolò IV nel 1288 da Arnolfo di Cambio come raffigurazione della "Natività". La tradizione di questa sacra rappresentazione ha origini ben più antiche, risalendo al V secolo, quando nel 432  d.C. Sisto III creò nella primitiva chiesa una "grotta della Natività" simile a quella di Betlemme. La Basilica assunse così la denominazione di Santa Maria ad praesepem (dal latino: praesepium = mangiatoia). Oltre alla Basilica, visiteremo il Museo e la Loggia, cioè la parte dell’edificio riservata al Capitolo Liberiano da dove si accede alla bellissima Loggia aperta e decorata con un mosaico in stile bizantino.


  • Costo per partecipante € 10,00 e comprende: auricolare , la loggia delle benedizione

   (scala  del BERNINI), il museo.
 ( Il costo della guida sara' a carico del CRAL INPS ROMA)

  • AL TERMINE DELLA VISITA CHI VORRA' POTRA' PRANZARE AL COSTO DI € 20,00

   IN UN NOTO LOCALE TIPICO .    

  NOTA BENE)  
   VISTA L'IMPORTANZA DELL'EVENTO
    ED IL NUMERO LIMITATO DEI POSTI SI PRENDERANNO
    IN CONSIDERAZIONE LE ISCRIZIONE CO IL PAGAMENTO      EFFETTUATO.-





             



Torna ai contenuti | Torna al menu